Faq 2018-01-16T17:43:08+00:00

VOGLIAMO TOGLIERTI OGNI DUBBIO 

Come funziona la chat interna? 2018-03-29T10:20:36+00:00

Nella parte destra dello schermo è presente la sezione di chat, tramite la quale i vari utenti discutono e si scambiano informazioni e allegati. Su questo niente di nuovo.

In Tweppy però una conversazione in chat non sarà mai a sè stante ma sarà sempre connessa ad una mail, appuntamento, incarico, evento, e di conseguenza essa verrà salvata e tracciata per sempre nella pratica in cui quel messaggio, evento, ecc. è inserito.

Come sono organizzati i dati in Tweppy? 2018-03-29T10:13:45+00:00

In Tweppy si parte dalle anagrafiche, cioè dai contatti di persone e aziende, che costituiscono i “protagonisti” delle pratiche.

Ogni pratica costituirà il faldone delle informazioni relative non solo a quel cliente ma nello specifico a quel processo, dato che lo stesso cliente può essere coinvolto in svariati processi. All’interno di ogni pratica verranno inseriti messaggi ricevuti e inviati, oltre ad appunti relativi ad appuntamenti, eventi di ogni tipo e telefonate intercorse, il tutto geolocalizzato sulla mappa.

Per avere una visione d’insieme sulle pratiche relative ad uno stesso cliente, potendo altresì vederne lo stato di avanzamento, abbiamo creato la sezione “progetti”.

Posso annotare degli appunti personali o condividerli con un collega, anche se questi non sono associati ad una email? 2018-03-28T14:23:01+00:00

Sì, in tweppy si possono utilizzare le note.

E’ possibile ordinare le cose da fare in base al livello di priorità? 2018-03-29T08:32:07+00:00

Assolutamente sì. La cosa da fare (in Tweppy “l’incarico”) può essere classificata come “urgente” (quando va fatta il prima possibile; sarà sempre in cima alla lista ed evidenziata di rosso), “pianificata” (avrà quindi un giorno e un’ora entro cui dev’essere ultimata) o “da pianificare” (quando non c’è urgenza e il collaboratore deciderà quando portarla a termine).

Posso leggere le email sullo smartphone senza rete? 2018-03-28T14:23:21+00:00

Sì, per iOS e Android l’app lavora anche in assenza di rete. La sincronizzazione dei dati con il server necessita però di connessione ad internet.

Se inserisco o modifico un appuntamento nel calendario dello smartphone, lo trovo in Tweppy? 2018-03-28T14:23:17+00:00

Occorre fare dei distinguo tra app per smartphone e utilizzo del protocollo CardDAV.

Utilizzando l’app mobile, se inserisco un appuntamento sullo smartphone sincronizzato con il calendario di Tweppy, allora questo appuntamento viene riportato in Tweppy. Analogo ragionamento per un appuntamento già presente nel calendario di Tweppy (NB.: l’utente deve dare il consenso a Tweppy ad accedere al calendario dello smartphone).

Se invece utilizziamo il protocollo CalDAV, l’inserimento o la modifica di un appuntamento nel calendario dello smartphone non si ripercuote sul calendario di Tweppy perchè la sincronizzazione è solo unidirezionale (da Tweppy al device e non viceversa).

E’ possibile mettere a calendario un evento privato? 2018-03-28T14:23:28+00:00

Sì. L’evento privato apparirà sempre in calendario agli altri utenti con la semplice dicitura di “evento privato”. Per richiederne la visualizzazione del contenuto è disponibile la funzione “richiedi autorizzazione”.

E’ possibile geolocalizzare gli appuntamenti? 2018-03-28T14:24:27+00:00

Sì, è possibile geolocalizzare gli appuntamenti degli utenti e quindi vederli tutti sulla mappa su base giornaliera, settimanale o mensile.

Posso annullare un incarico che mi è stato assegnato da qualcun’altro? 2018-03-28T13:36:23+00:00

No. Solo chi mi ha assegnato l’incarico può annullarlo. Qualora debba annullarlo, comunicherò in chat la richiesta con le relative motivazioni a chi me lo ha assegnato.

Posso ri-assegnare ad una terza persona un incarico che mi è stato assegnato? 2018-03-27T16:25:23+00:00

Solo chi ha assegnato l’incarico può cambiare l’assegnatario. Qualora io non sia in grado di completare un incarico che mi è stato assegnato e abbia bisogno che venga spostato a qualcun altro, posso comunicare la richiesta a chi me lo ha assegnato tramite la chat.

Cosa succede se cancello un incarico che mi è stato assegnato? 2018-03-27T15:59:10+00:00

Non posso cancellare un incarico assegnatomi. Posso annullarlo, ma solo se sono stato io ad assegnarlo.

Come posso gestire il lavoro fuori ufficio con Tweppy? 2018-03-29T08:32:11+00:00

E’ possibile utilizzare Tweppy anche in mobilità grazie alla web app. L’accesso all’interfaccia può essere eseguito da smartphone e tablet da browser, o ancora meglio utilizzando le app native e gratuite sviluppate per iOS e Android.

Se modifico un contatto sulla rubrica dello smartphone, si modifica in Tweppy? 2018-03-28T14:03:07+00:00

Occorre fare dei distinguo tra app per smartphone e utilizzo del protocollo CardDAV.
Utilizzando l’app mobile, se modifico un dato presente nella rubrica dello smartphone e questo è presente in Tweppy, la modifica sarà bidirezionale (NB.: per rendere queste modifiche attuabili è necessario dare l’autorizzazione a Tweppy ad accedere alla rubrica dello smartphone). Se invece utilizziamo il protocollo CardDAV, la modifica in rubrica non sarà effettiva anche in Tweppy. Questo perchè la sincronizzazione è solo unidirezionale (da Tweppy al device e non viceversa).

Posso installare Tweppy sul mio server aziendale? 2018-03-12T09:56:17+00:00

Tweppy, differentemente da qualunque altro software, deve permettere ad ogni collaboratore di operare con grande velocità e sicurezza in fase di inserimento e ricerca di un dato. Ogni database di Tweppy dedicato al cliente raggiunge velocemente dimensioni di “milioni di record” e quindi nessun server aziendale sarebbe in grado di soddisfare i requisiti di velocità richiesti. Per questo è stata scelta la tecnologia di Microsoft Azure che garantisce prestazioni, sicurezza e scalabilità senza paragoni.

Cos’è Tweppy? 2018-06-12T08:43:51+00:00

Tweppy è una soluzione innovativa in grado di portare ogni collaboratore a nuovi livelli di produttività e l’organizzazione all’efficienza sempre desiderata. Si sostituisce al client di posta e permette di essere considerato da ogni collaboratore come uno strumento insostituibile.

Per accedere a Tweppy devo scaricare un software sul mio computer? 2018-03-27T11:30:15+00:00

No, Tweppy è accessibile direttamente da qualunque browser web (anche se consigliamo Google Chrome)  o tramite le app native per smartphone Android e iOS.

Quali sono i settori di utilizzo di Tweppy? 2018-03-27T13:12:59+00:00

Abbiamo clienti in ogni settore e dimensione aziendale: assicurazioni, agenzie di viaggi, aziende commerciali, commercialisti, amministratori condominiali, studi attivi in qualunque settore.

Se smetto di utilizzare Tweppy, posso avere i miei dati? 2018-03-27T13:17:16+00:00

Tweppy utilizza Microsoft Azure,  la piattaforma cloud più grande e sicura al mondo, che è impostata per gestire automaticamente i backup dei dati. Qualora si decidesse di non utilizzare più Tweppy, tutti i dati potranno essere scaricati e messi a disposizione del cliente. Resta inteso che le email ricevute e inviate con Tweppy sono comunque già presenti sulle caselle di posta del cliente.

Ho già una rubrica contatti. Posso importarla in Tweppy? 2018-03-27T13:27:25+00:00

Sì, è possibile importare la propria rubrica in Tweppy. Si può caricare un archivio Outlook .pst, un file Gmail .csv oppure delle vCard in un file .vcf. Tweppy riconoscerà automaticamente il formato del file e sincronizzerà tutti i contatti nella sua rubrica.

Il calendario di Tweppy si sincronizza con quello dello smartphone? 2018-03-27T13:32:00+00:00

Con Tweppy il calendario può essere sincronizzato con lo smartphone, senza necessità di scaricare l’app. Questo è possibile utilizzando il protocollo CalDAV, disponibile per Android, iOS e Windows Phone.

Come posso far sapere ai miei colleghi chi deve lavorare una email o chi deve occuparsi di qualcosa? 2018-03-27T13:33:54+00:00

In Tweppy sono presenti gli incarichi: per ogni email, nota, appuntamento o commento posso assegnare uno o più incarichi, andando a formare una to do list dinamica e sempre a portata di mano. Tweppy notificherà il lavoro da svolgere all’assegnatario (ma anche a se stessi se ci si è assegnati un incarico), il quale lo troverà in evidenza nelle cose da fare.

Posso usare Tweppy contemporaneamente al mio client di posta? 2018-03-27T13:44:29+00:00

Certamente Tweppy può essere utilizzato contemporaneamente al proprio client di posta, tuttavia ci sentiamo di sconsigliarlo. Il motivo è che si perderebbe la certezza per ogni collaboratore di avere in evidenza, in tempo reale, tutte le attività di processo che lo coinvolgono.

Che tipo di computer è richiesto per l’utilizzo di Tweppy? 2018-03-27T13:50:41+00:00

Tweppy richiede semplicemente un computer con connessione ad Internet ed un browser in grado di interpretare html 5. Consigliamo l’utilizzo di Google Chrome.