Assolutamente sì. La cosa da fare (in Tweppy “l’incarico”) può essere classificata come “urgente” (quando va fatta il prima possibile; sarà sempre in cima alla lista ed evidenziata di rosso), “pianificata” (avrà quindi un giorno e un’ora entro cui dev’essere ultimata) o “da pianificare” (quando non c’è urgenza e il collaboratore deciderà quando portarla a termine).

2018-03-29T08:32:07+00:00